Sono le 150 domande per l’attribuzione delle supplenze al personale docente dalle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) e dalle graduatorie ad esaurimento (GAE). Gli insegnanti inseriti nelle GPS e nelle GAE devono presentare la domande per ottenere incarichi di:

  • supplenze annuali per la copertura delle cattedre e posti d’insegnamento, su posto comune o di sostegno, vacanti e disponibili entro la data del 31 dicembre e che rimangano presumibilmente tali per tutto l’anno scolastico;

  • supplenze temporanee sino al termine delle attività didattiche per la copertura di cattedre e posti d’insegnamento, su posto comune o di sostegno, non vacanti ma di fatto disponibili, resisi tali entro la data del 31 dicembre e fino al termine dell’anno scolastico e per le ore di insegnamento che non concorrano a costituire cattedre o posti orario.

La domanda è telematica ed è possibile scegliere fino a 150 preferenze. Per aiutarti a presentarla mettiamo a tua disposizione la guida MIUR